Pennette al cavolfiore

Ci sono giorni in cui ti svegli e ti rendi subito conto che qualcosa non va, fuori fa freddo, l’aria è rigida, i panni sono da stendere, la spesa è da fare, però non ti va di uscire, poi dopo aver sistemato casa, decidi finalmente di uscire, raccogli le idee e cominci a pensare cosa comprare per una buona cena. Mi reco al supermercato ma, le idee non sono ancora chiare, e pensi ….be qualcosa mi inventerò, nel reparto frutteria c’erano dei cavolfiori bellissimi, idea!!!! e quindi lo compro.

Finita la spesa, torno a casa, le idee adesso sono chiare, questa sera pennette alla crema di cavolfiore,  si!  mi piace.

Può apparire banale una ricetta cosi semplice, voglio proporla ugualmente , perchè a volte con poche cose riusciamo a fare delle ricette gustosissime e velocissime.

INGREDIENTI 1 cavolfiore, olio, aglio, peperoncino, prezzemolo e penne rigate.


ESECUZIONE :  Dopo aver pulito e lessato il cavolfiore, tenere l’acqua di  cottura e cuocervi la pasta, nel frattempo in una padella far rosolare l’aglio tritato ed il peperoncino, mentre a parte in un piatto  schiacciare bene le rosette di cavolfiore lessate, ed  aggiungerle nella padella insieme all’aglio ed il peperoncino, aggiustare di sale ed attendere la cottura delle penne, quando la pasta è cotta , aggiungerla in padella e mantecare per pochi secondi, inpiattare con una spolverata di prezzemolo ben tritato e……. buon appetito.                            Cosa c’è di più semplice e gustoso?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Primi di Terra, Primi Piatti e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Pennette al cavolfiore

  1. accantoalcamino ha detto:

    Anche tu oggi di cavolo, la faccio spesso la pasta così, però uso le orecchiette, buona serata…

  2. simosimo ha detto:

    questi articoli sono deliziosi! in tutti i sensi…gnam
    mi piace molto l’idea di associare alle ricette dei piccoli momenti di vita vissuta
    ciaooooo
    simo

  3. barbara ha detto:

    ma come è possibile che quando le descrivi tu (o le porti a tavola) sembra tutto così facile e veloce! e quando invece le faccio io viene un colossale disastro!!! 🙂 beh… migliorerò! cmq sono da provare. ciao!

  4. aldo ha detto:

    aspettami fra 5 kg e poi vengo anche io

    ciao

  5. cuocatittina ha detto:

    ciao!!!sono stata molto contenta di aver ricevuto la tua visita nel mio piccolo spazio… anche perchè cosi ho potuto conoscere il tuo!!!ti faccio i complimenti, hai davvero un bellissimo blog,le tue ricette rispecchiano molto i miei gusti ed anche il modo di descrivere i momenti di vita vissuta….tornero spesso a leggerti!!buona serata Tittina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...