Marmellata di melecotogne

Ed ecco arrivato l’autunno con le sue giornate tiepide ed i colori caldi, certo non c’è più una grande scelta nella varietà della frutta, ma questa stagione, ci regala comunque  frutta particolare come uva, castagne, mele cotogne, cachi, melograni, ed’è proprio uno di questi frutti che ho scelto per fare una delicatissima marmellata, sto parlando delle mele cotogne, frutto tipico delle regioni meridionali, la sua consistenza ed il sapore particolarmente acido lo rendono inadatto ad essere consumato come normale frutta, ma l’ingegno umano si mette  subito all’opera per sfruttare al meglio questo frutto.

La marmellata di mele cotogne è apprezzabile anche su arrosti, carni grasse e formaggi stagionati.

Veniamo quindi alla ricetta: 1 kg. di mele cotogne (sbucciate e pulite), 700 gr. di zucchero, 1 limone, 1/2 litro di acqua e……..tanta,tanta pazienza.

Lavare  e sbucciare le mele cotogne, farle a tocchetti e metterle in una casseruola con 1/2 litro di acqua ed il succo del limone, mettere a fuoco moderato e far cuocere la frutta per circa 30/40 minuti, passarla poi nel passa verdura per ottenere una purea, rimettere il tutto nuovamente in pentola aggiungendo lo zucchero e far cuocere sempre girando, dopo circa 30 minuti la marmellata dovrebbe avere la giusta consistenza, riempiamo a questo punto i nostri vasetti , ricordandosi di metterli per 5 minuti a testa in giù per creare il sottovuoto, dopodiché rigiriamo i vasetti coprendoli con un panno, far riposare e a completo raffreddamento riporli in dispensa

Una marmellata veramente eccezionale!!!!!!!!!!, il colore ambrato è meraviglioso, il sapore poi!!!!!, da provare.

Visto che oggi piove cosi tanto, un bel camino acceso ci vuole, ed ecco subito l’occasione per gustare questa bontà con la carne alla brace e qualche bruschettina.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cucina, Desserts e Altro, Marmellate e Conserve e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Marmellata di melecotogne

  1. Lucia sinigaglia ha detto:

    Garantisco, e’ proprio buona .Io che sono un po’ ghiotta l’ho finita in una serata,mangiando la a cucchiate rilassandomi davanti al televisore

  2. accantoalcamino ha detto:

    Ch bello quel camino…

    • Ciao Libera, è un piacere risentirti, si! sopratutto è grande e tira che una meraviglia, qui piove a dirotto, e sai un bel fuocherello ci sta proprio bene, un grande abbraccio, una carezza lunghissima a perla ed una bellissima domenica, Angela.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...