Morte di una palma

Oggi pomeriggio mi è capitata una cosa veramente strana, mentre innaffiavo le mie piantine in giardino, ho notato vicino alle rose un’insetto alquanto strano e spinta dalla curiosità mi sono avvicinata un po di più e………meraviglia!!!! 😮 uno splendido esemplare di PUNTERUOLO ROSSO.

Naturalmente mi sono armata subito di barattolo e il poverino in men che non si dica si è ritrovato intrappolato, dopodiché ho svuotato il barattolo sul tavolo per poterlo fotografare e devo dire che non era neanche brutto, certo un’insetto strano per i nostri siti 🙄  visto che la sua origine è l’Asia, la sua introduzione in Europa è avvenuta con l’importazione di piante adulte già infestate,  (le palme appunto) i danni prodotti da questo coleottero sono stati notevoli, tanto da cambiare la fisionomia dei luoghi, prima della sua invasione i giardini pubblici e privati erano lussureggianti con un che di esotico e dopo pochi mesi dalla sua permanenza, con la morte delle palme i paesaggi sono cambiati, sono desolanti, quasi spettrali, anche il mio vicino non’è stato immune dall’assalto del punteruolo.

Ed ecco la graziosa bestiola!  😆

La palma del mio vicino quest’inverno e dopo il passaggio della bestiola.

Ogni volta che vado in giardino lo sguardo inevitabilmente corre verso la palma e mi viene una tristezza enorme se solo penso che in primavera la sua chioma era quasi all’ultimo balcone e questo scempio è dato da un piccolo, ingordo animaletto  😥

Non so se si riuscirà mai a trovare un rimedio efficace per preservare queste meravigliose piante, il rischio che vengano attaccate da questo coleottero è grande, purtroppo ci si accorge della sua presenza quando ormai è troppo tardi.

Il dilemma che mi si pone adesso è cosa fare di questo animaletto, la ragione mi imporrebbe di ucciderlo in modo che non possa fare altri danni, onestamente però non me la sento di schiacciarlo sotto un piede e non posso rimetterlo in libertà, allora cosa faccio?……….

Ho pensato e ripensato e alla fine molto vigliaccamente penso di lasciarlo chiuso nel barattolo.

Questa estate ho avuto più di un’incontro con bestiole strane sia nel mio giardino con un grande coleottero che in puglia con un grande, grandissimo bruco ,😯   non sono riuscita però a capire la specie di questi animaletti nonostante abbia fatta una ricerca su internet, forse qualcuno di Voi potrà soddisfare questa mia curiosità.

Ecco le foto.

Ho evidenziato la grandezza di queste bestiole mettendo loro vicino un normale accendino che tutti maneggiamo.

Diciamo pure la verità, non sono proprio delle bestiole graziose e questo è vero, penso però che ogni essere vivente sulla terra abbia la sua funzione in un eco sistema delicatissimo che noi umani costantemente e quotidianamente continuiamo ad alterare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri & Riflessioni, Riflessioni e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

21 risposte a Morte di una palma

  1. laurazaccaro2013 ha detto:

    Li conosco molto bene questi punteruoli.. nella mia zona non ci sono praticamente più palme sane.. Peccato. Comunque condivido la decisione di lasciarlo nel barattolo.

  2. karina890 ha detto:

    L’idea non mi piace e neppure mi fa contenta ma l’ucciderei. Se fa danni è meglio liberarsene 😦

  3. accantoalcamino ha detto:

    Ciao Angela, tu conosci la mia “sensibilità” ma quando ci sono le invasioni di insetti, che per altro non appartengono al nostro “ecosistema”, mi rattristo. Mi rattristo all’idea che, pur avendo scoperto la causa della morte delle palme che, in certi paesi/città erano diventate il simbolo, nessun “superiore” sia intervenuto per tempo. Sulle nostre montagne la processionaria sta uccidendo tutti i pini (appena passato il confine con l’Austria però non ne vedi più…) ma nessuno fa nulla, eppre i mezzi ci sarebbero, c’è la forestale che bighellona tutto il giorno…
    Beh, concludo, il ragnetto rosso lo eliminerei, senza farlo soffrire, come invece fa lui con le palme…
    Buona giornata 🙂

    • Ciao amica mia, anche tu conosci me, ed’è proprio per questo motivo, per la troppa sensibilità che non’ho avuto il coraggio di ucciderlo, come dicevo nel post, penso che ogni essere vivente abbia la sua funzione in questo nostro mondo, basterebbe solo che le amministrazioni pubbliche facessero il loro lavoro.
      Per il momento l’insetto è ancora nel barattolo e si agita ma entro domani vedrò di risolvere.
      Un grande bacio.
      Angela

  4. skayrose59 ha detto:

    Purtroppo il punteruolo rosso è un vero flagello, le palme di un giardino vicino sono tutte distrutte, è vero ci sono delle cure e bisogna ricorrere aagli esperti. L’insetto dovresti distruggerlo poichè è molto prolifico lo so non è piacevole ma…Un caro saluto

  5. Hai proprio ragione e so che come insetto è davvero prolifero, farò un’atto di forza 😥
    Un abbraccio e buon pomeriggio.
    Angela

  6. liù ha detto:

    Nel giardino del mio condominio ,in tutto il paese e in tutta catania si sono pappate tutte le Palme!
    Avevamo una piazza rettangolare adiacente alla chiesa madre circondata da oltre 80 anni da 9 palme ,la settimana scorsa mentre eravamo in auto siamo passati da quelle parti : Non era rimasta una sola palma ,tutte tagliate perchè distrutte dal malefico punteruolo.
    Prima http://siciliaisoladaamare.files.wordpress.com/2011/02/piazza-umberto.jpg
    Dopo http://www.scordia.info/wp-content/uploads/2010/12/Piazza-San-Rocco.jpg
    Un abbraccio Angela♣
    liù

    • ciao carissima, ho visto le foto, che disastro anche da Voi, spero che prima o poi si riesca a trovare un rimedio efficace contro questo dannosissimo coleottero, i rimedi attuali purtroppo sono stati a quanto pare inefficaci.
      Un grandissimo abbraccio Liù a presto.
      Angela

  7. Ehm no, mi dispiace, ma questi animaletti non sono per me affatto deliziosi, al contrario… :S Ne ho la fobia e vedere le loro fotografie mentre leggevo il post mi è costato un grande sforzo! Però, vabbè, sono esseri viventi anche loro alla fine. Solo che sarebbe meglio che vivessero lontano da me!

  8. Ciao tesoro, si! lo so!, non sono proprio belli da vedere…….comunque tranquilla, il piccolo animaletto non nuocerà più, un grande bacio Veronica e buon fine settimana.
    Angela

  9. Hello it’s me, I am also visiting this website daily, this web page is in fact good and the visitors are
    genuinely sharing fastidious thoughts.

  10. webwinkel ha detto:

    Hi, i read your blog from time to time and i own a similar one and i was just wondering if you get a lot of spam remarks?
    If so how do you prevent it, any plugin or anything you can advise?

    I get so much lately it’s driving me mad so any assistance is very much appreciated.

  11. internet ha detto:

    Howdy! This is kind of off topic but I need some advice
    from an established blog. Is it difficult to set up your own blog?

    I’m not very techincal but I can figure things out pretty fast.
    I’m thinking about creating my own but I’m not sure where to
    start. Do you have any ideas or suggestions? Cheers

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...