Tagliolini con Platessa e Zafferano al profumo di basilico

Un piatto semplice per gli amanti del pesce, tempi di realizzazione brevissimi!!! 😉

Questo piatto è una mia personale elaborazione.

Ricetta  per 4 persone

Ingredienti : tagliolini, (circa 70 gr. a persona) 2 filetti di platessa , 1 bustina di zafferano, odori ( cipolla, carota, sedano, aglio, prezzemolo) olio, sale,  pepe q.b., un bicchierino di vino bianco, una nocina di burro e basilico tritato finemente

Veniamo alla ricetta, intanto mettiamo l’acqua a bollire per i tagliolini e nel frattempo prepariamo il condimento, tritiamo finemente tutte le verdurine aiutandoci con un mixer e metterle in una padella con l’olio farle appassire, aggiungere la platessa tagliata a listarelle o bocconcini e farla rosolare per pochi minuti con il battuto di verdure, sfumare con il vino e appena evaporato aggiungere  lo zafferano sciolto in un bicchiere di acqua calda ed aggiustare di sale e pepe, ( volendo al posto del sale si può adoperare del dado vegetale) far cuocere per pochi minuti, nel frattempo abbiamo lessato i tagliolini, quindi scolarli e passarli nel tegame con la platessa, aggiungere una nocina di burro e mantecare per pochi minuti, impiattare  e spolverare con basilico fresco tritato.

 

Buon appetito 😉  😀

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Primi di Mare, Primi Piatti e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Tagliolini con Platessa e Zafferano al profumo di basilico

  1. liù ha detto:

    Sembrano molto gustosi,proverò a farli e speriamo che al marito piacciano dato che lui odia quasi tutto il pesce!
    Un bacione Angela♥
    liù

    • Ciao cara, questi tagliolini sono veramente ottimi, ho scelto la platessa proprio perchè non ha spine, mio marito come il tuo nln ama molto il pesce, spero invece che piacciono a te, sono gustosissimi 🙂 🙂 un abbraccio a presto.
      Angela

  2. fausta68 ha detto:

    Mi piace molto la pasta col pesce, anche perché di solito faccio o un primo o un secondo e così c’è tutto il nutrimento necessario!

  3. Elena ha detto:

    Sono una frana in cucina! Ma questo mi ispira e mi sembra fattibile!

  4. accantoalcamino ha detto:

    Queste sono da fare, laplatessa non “sa troppo di pesce” e quel guazzetto, a quest’ora, mi fa venire una fame ❤

  5. doraforino ha detto:

    cara Angela deve essere un buon piatto di pesce… Lo farò anch’io… Grazie!
    Dora

  6. Cara Dora è un primo delicato, anche perchè la platessa ė un pesce che piace anche a chi non lo ama molto ė un primo delizioso di sapori e di jna semplicitå incredibile, provalo vedrai che bontå 🙂 un grande abbraccio.
    Angela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...