Marmellata di peperoncini

Cara amici, dopo un lungo periodo di pausa rieccomi nel mondo virtuale per proporvi una marmellata , una di quelle sfiziose non da spalmare la mattina sulle fette biscottate, bensì da gustare a pranzo o cena su formaggi, carni lesse o grigliate e pesce, dunque una di quelle marmellate  “SFIZIOSE”. 😀

Sul terrazzo della sala ho una pianta di peperoncini molto,molto piccanti e finalmente sono arrivati a maturazione, quindi quale migliore occasione per non sprecare questi meravigliosi peperoncini.

La mia piantina di peperoncini

La mia piantina di peperoncini

Le ricette per questo tipo di marmellata sono veramente tante ma come dico sempre io , la cucina è fatta di passione, fantasia e……alchimia 😀  ecco quindi la mia ricetta.

Dosi: 100 gr. di peperoncini piccanti rossi,  350/400 gr, di peperoni rossi, 250 gr. di zucchero, mezzo bicchiere di vino rosso, un pizzico di sale e due cucchiai di aceto ( io preferisco l’aceto di mele in quanto più delicato) e piccoli vasetti sterilizzati per invasarla quando è pronta.

Veniamo adesso al procedimento, la prima cosa da fare è indossare dei guanti usa e getta  per maneggiare e lavorare in sicurezza con i peperoncini,  lavarli  e tagliarli a pezzetti  avendo cura di privarli di tutti i semi e metterli in un tegame, stessa operazione per i peperoni, aggiungere quindi tutti gli altri ingredienti e mettere la pentola sul fuoco a fiamma bassa girando di tanto in tanto per circa 30 minuti, finita questa operazione passare questo composto nel passa verdure e raccogliere cosi solo la polpa che rimetteremo nella pentola e nuovamente sul fuoco a fiamma bassa, girare con un cucchiaio di legno fino a che la marmellata è pronta per essere invasata, per sapere se la marmellata è pronta basta prelevare con un cucchiaino un po di composto e farlo cadere su un piattino se resta compatto è ora di spegnere ed invasare, io non amo la pectina come addensante per le marmellate, ma volendo si può usare per risparmiare tempo.

Preparate i vasetti già sterilizzati ed aperti su di un canovaccio, quindi riempiteli con la marmellata, chiudere bene  i tappi e metterli a testa in giù per creare il sottovuoto e lasciarli così per circa quindi minuti, quindi dopo questo tempo riposizionare i vasetti e coprirli con il canovaccio lasciandoli freddare tutto il tempo che necessitano, dopodiché etichettarli e riporli in dispensa.

Gustate questa marmellata sopratutto con i formaggi è veramente favolosa!!!!!, provare per credere 😀  😉

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Desserts e Altro, Marmellate e Conserve e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Marmellata di peperoncini

  1. liù ha detto:

    Io i peperoncini non li tocco neppure con i guanti! 😉
    Riferirò a mio marito ,se vuole se la prepara da se! :mrgreen:
    Un bacione Angela ❤
    liù

  2. 😀 🙂 🙂 ciao cara, mi hai fatto ridere di gusto, hai ragione Liù, maneggiare i peperoncini a volte è pericoloso anch’io non li amo molto, ma questa marmellata è davvero sfiziosa, con i formaggi poi è una vera goduria!!!!
    Un grande abbraccio a presto.
    Angela

  3. luna ha detto:

    Angela vorrei assaggiarla!!!
    Luna

  4. alessialia ha detto:

    ma daiiii1!!! che buona e particolare fatta in casa!!!! potrebbe essere un’idea carina per dei pensierini natalizi o pascquali!!

    • Ciao Alessia, è un piacere conoscerti, grazid per essere passata a salutarmi e scusa il ritardo con cui ti rispondo, riguardo alla marmellata è fantastica devi assolutamente provarla, anzi ti consiglio anche quella di cipolle ” buonissimaaaaa” ed hai proprio ragione per farne dei regalini in occasioni delle feste canoniche, a Natale ho regalato ai miei amici delle confezzioni di tozzetti e marmellata di cipolle rigorosamente fatti da me, unsuccessone!!!!
      Un abbraccio ed un felice pomeriggio a presto.
      Angela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...